Cronoscalate

9° Speed Down Cup Città di Settingiano 25 e 26 settembre 2021

9° Speed Down Cup Città di Settingiano


63° Monte Erice 17, 18 e 19 settembre 2021

63° Monte Erice

Penultimo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna in terra sicula, nella splendida località di Erice, in occasione della 63° Monte Erice. Gara con record di partecipanti, quasi 300 tra le vetture moderne e le autostoriche che hanno preso parte per raccogliere punti preziosi per il campionato CIVSA. Nel CIVM il campione assoluto in gara è il cosentino Domenico Scola, a bordo dell' Osella PA21 EVO E2SC della Samo Competition, il suo tempo è di 5'53.05, sul totale delle due manche di gara ha un vantaggio su Stefano Di Fulvio di soli 8 decimi, il quale ha partecipato con l'osella PA30, terzo sul podio Achille Lombardi molto vicino ai primi.

Solo quarto il catanese Domenico Cubeda, primo di E2SS, che non riesce a trovare il setup ottimale per la sua FA30, alle sue spalle il comisano Franco Caruso con la Nova Proto NP01 Zytek. Sesta posizione assoluta per il portacolori della scuderia Vesuvio Sebastiano Castellano il quale è terzo di E2SC, tallonato a pochi decimi da Samuele Cassibba con la piccola ma grintosa Osella PA21 Jr. In chiusura di Top Ten troviamo Agostino Bonforte (Osella PA21 S), Saverio Miglionico della scuderia RO Racing (Osella PA2000) e Tommaso Carbone (Osella PA2000). Tanti i protagonisti tra le vetture del campionato autostoriche sull'ipotetico podio dell'assoluta troviamo Filippo Caliceti, Mario Massaglia e Walter Marelli, tutti a bordo di Osella PA9/90.

Tutti i vincitori:
  • Autostoriche 1° Raggruppamento - Tiberio Nocentini
  • Autostoriche 2° Raggruppamento - Natale Mannino
  • Autostoriche 3° Raggruppamento - Salvatore Caristi
  • Autostoriche 4° Raggruppamento - Filippo Caliceti
  • Bicilindriche Gruppo 2 - Saverio Basile
  • Bicilindriche Gruppo 5 - Angelo Mercuri
  • Racing Start - Giovanni Ammirabile
  • Racing Start Plus - Vito Tagliente
  • Racing Start Cup - Bartolomeo Mistretta
  • Produzione di Serie - Dario Salpietro
  • N - Mauro Cacioppo
  • Produzione EVO - Alessandro Fonti
  • A - Giuseppe Giacalone
  • E1 - Carmine Tancredi
  • GT - Rosario Iaquinta
  • E2SH - Alessandro Gabrielli
  • CN - Salvatore Miccichè
  • E2SC - Domenico Scola
  • E2SS - Domenico Cubeda

1° Cronoscalata Linguaglossa Piano Provenzana 28 e 29 agosto 2021

1° Cronoscalata Linguaglossa Piano Provenzana


63° Monte Erice 17, 18 e 19 settembre 2021

66° Coppa Nissena

Ultimo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna la 66° edizione della Coppa Nissena. La gara organizzata dall’Aci di Caltanissetta ha visto vincitore Domenico Cubeda con l’Osella FA30 Zytek di E2SS, pioniere della Scuderia Cubeda Corse, il suo tempo è di 4’02.12, con 4’62 di distacco in seconda posizione Franco Caruso con la Nova Proto NP01-2, primo di raggruppamento E2SC. Terzo sul podio Luigi Fazzino, della scuderia Piloti per Passione, che con l’Osella PA 2000 Turbo stacca il tempo di 4’09.01. Ottima prestazione e quarto nella classifica assoluta Achille Lombardi, che precede il catanese Luca Caruso alle prime esperienza con la Norma M20Fc ed il salernitano Angelo Marino.

Settimo Assoluto Giancarlo Maroni Jr con l’Osella PA21 Jr 1600, il quale riesce ad anticipare di pochi decimi Samuele Cassibba con la medesima vettura ma di classe 1000. Agostino Bonforte a bordo dell’Osella PA21S conclude la Topten insieme a Francesco Leogrande che conquista la categoria CN. Il Podio delle Autostoriche è formato dai piloti Ciro Barbaccia con l’Osella PA 9/90 vincitore, Francesco Avitabile con la fida BMW 320i secondo e da Corrado Sillitti a bordo dell’Alfa Romeo 75 in terza posizione. La gara purtroppo è stata occasione di diversi incidenti, fortunatamente senza conseguenze per i piloti.

Tutti i vincitori:
  • Autostoriche 1° Raggruppamento - Marco Massimiliano Russo
  • Autostoriche 2° Raggruppamento - Salvatore Carvotta
  • Autostoriche 3° Raggruppamento - Francesco Avitabile
  • Autostoriche 4° Raggruppamento - Ciro Barbaccia
  • Bicilindriche Gruppo 2 - Saverio Basile
  • Bicilindriche Gruppo 5 - Angelo Mercuri
  • Racing Start - Giovanni Luca Ammirabile
  • Racing Start Plus - Giacomo Liuzzi
  • Racing Start Cup - Giovanni Loffredo
  • Produzione di Serie - Mario Miraglia
  • Produzione EVO - Alessandro Domenico Fonti
  • A - Giuseppe D’Agata
  • E1 - Alfio Ivan Tudisco
  • GT - Rosario Iaquinta
  • E2SH - Lucio Naselli
  • CN - Francesco Leogrande
  • E2SC - Franco Caruso
  • E2SS - Domenico Cubeda


25° Luzzi Sambucina 20-21-22 agosto 2021

25° Luzzi Sambucina

L'edizione 25 della Salita Luzzi - Sambucina, caratterizzata da tre torride giornate d'agosto, è stata conquistata dal pluricampione europeo Simone Faggioli, su Norma Bardhal M20 con il tempo di 6:17:84, segnando la migliore prestazione in entrambe le manche; ritirato l'avversario Christian Merli per noie meccaniche.

Sul secondo gradino del podio il locale Domenico Scola, a bordo dell'Osella PA2000 della Samo Competition, che precede il catanese Domenico Cubeda con l'osella Fa30 Zytek.




Achille Lombardi è il secondo classificato, dietro Scola, in E2 SC 2000 e quarto in assoluta, inseguito dal comisano Franco Caruso con la Nova NP01 Zytek e dal portacoloro della Speed Motor Angelo Marino. Settimo assoluto Luigi Fazzino, purtroppo inseguito dai problemi tecnici del sabato, primo di classe e ottavo assoluto Samuele Cassibba con l'Osella 1000. In chiusura della Top ten Francesco Leogrande, vincitore del gruppo CN e Francesco Ferragina, primo in E2 SC 1600.


I vincitori del Gruppi
  • Autostoriche Gruppo 2 _ Francesco Incutto
  • Autostoriche Gruppo 3 _ Giuseppe Valenti
  • Bicilindriche Gruppo 5 _ Andrea Currenti
  • Racing Start _ Angelo Loconte
  • Racing Start Plus _ Giacomo Liuzzi
  • Racing Start Cup _ Denny Zardo
  • Produzione di Serie _ Antonino Germanò
  • N _ Fabio Semeraro
  • Produzione EVO _ Davide Gravina
  • A _ Francesco Urti
  • E1 _ Giuseppe Aragona
  • GT _ Lucio Peruggini
  • E2SH _ Marco Gramenzi
  • CN _ Francesco Leogrande
  • E2SC _ Simone Faggioli
  • E2SS _ Domenico Cubeda