1° Prova Trofeo Fiat 700 2021

Il 21 Febbraio si è disputata la gara di apertura 2021 del Trofeo Fiat 700 presso l'Autodromo Valle dei Templi di Racalmuto in provincia di Agrigento. Un ritorno al passato, vista la numerosa griglia con ben 19 bicilindriche al via.

1° Prova Trofeo Fiat 700

Nella giornata del sabato si sono disputate le prove libere ufficiali, mentre nella giornata clou della domenica si è partiti presto intorno alle 8:30 con il warm-up, a seguire briefing in sala riunioni per poi partire alle ore 10:30 con i due turni di qualifiche da 15 minuti ciascuno. La pole è stata conquistata da Ivan Lizzio che ha pure segnato il record del circuito imponendosi davanti al detentore Andrea Currenti (nonché uno degli organizzatori del trofeo).


Il semaforo verde si è acceso intorno alle 14:30, ma dopo solo 3 curve si è dovuta esporre la bandiera rossa per un incidente che ha coinvolto le vetture di Tonino Caltabiano, Andrea Bonanno e Cosimo Lazzaro. La gara è poi ripartita con le 16 vetture rimaste in gioco, ma al via la 500 di Fabio Garozzo dopo essere stata speronata deve abbandonare subito la competizione.


Al via Ivan Lizzio viene beffato da Andrea Currenti che comanda per ben metà gara il resto del gruppo, ma che poi vede sfumare la vittoria ritirandosi per guasto tecnico.


Il recordman del giorno Ivan Lizzio accusando problemi fin dai primi giri, affronta una gara tutta in difesa. Lo spettacolo per il primo posto lo danno i piloti campani Giancarlo Cuomo e Pasquale Pastore, quest'ultimo vincitore sotto la bandiera a scacchi, ma escluso al parco chiuso per essere stato trovato sottopeso.


Il podio ufficiale finale vede così al primo posto Giancarlo Cuomo, al secondo Alfio Barbagallo ed al terzo Giovanni Greco.


Prossimo appuntamento in programma sempre presso l'Autodromo Valle dei Templi di Racalmuto è previsto con le "piccoline" esattamente dopo un mese il 21 Marzo.